Grand Hotel et De Milan (Hotel 5 Stelle Lusso) Milano

Grand Hotel et De Milan Hotel 5 Stelle Lusso Milano
Grand Hotel et De Milan
+39 02 723141

A Milano, nel grand hotel delle celebrità di ieri e di oggi

Tre buoni motivi per venire qui

  1. Il lusso a Milano fin dal 1863
  2. Un aperitivo nel salotto milanese delle star
  3. Caruso e Don Carlos: le due facce del gusto italiano

Il Grand Hotel et De Milan ha una lunga storia. Già dalla sua apertura, nel 1863, col nome di "Albergo di Milano", si presentava come uno degli hotel più esclusivi di Milano. L'eclettismo architettonico con tratti neogotici conferiva a questo palazzo caratteristiche molto alla moda per quel tempo. Ma è sul finire dell'Ottocento che il Grand Hotel et De Milan diventò il più lussuoso albergo di Milano e cominciò ad essere frequentato da personaggi illustri, celebrità, politici, diplomatici e uomini d'affari. Infatti, era l'unico albergo della città ad offrire un servizio di poste e telegrafi.

Gli sfarzosi saloni da pranzo e il giardino d'inverno erano luoghi in cui gli ospiti del Grand Hotel et De Milan amavano intrattenersi ed incontrarsi durante il loro soggiorno a Milano. L'antico ascensore idraulico che serviva i piani è stato restaurato ed è ancora oggi funzionante. Negli anni Settanta, l'alta moda italiana si impone nel panorama internazionale e il Grand Hotel et De Milan tiene a battesimo i defilè di quelle che di lì a poco sarebbero diventati i prestigiosi marchi del "made in Italy", a cominciare dalla prima sfilata di Ferrè-Mattioli. Non è un caso che Via Montenapoleone, la strada delle prestigiose boutique, sia proprio di fronte all'albergo.

Ma il Grand Hotel et De Milan, oggi membro della The Leading Hotels of the World, è legato anche ad un altro dei simboli di Milano, il Teatro alla Scala. La vicinanza con il celebre teatro dell'opera meneghino ha contribuito a fare dell'hotel, una vera e propria "dependance della Scala". Al Grand Hotel et De Milan visse per ben 27 anni Giuseppe Verdi, il celebre compositore italiano, e nella sua camera, oggi la Royal Suite "Verdi", creò alcune delle sue più note ed apprezzate opere liriche.

Il libro degli ospiti del Grand Hotel et De Milan è lungo ed importante. Basti ricordare che in questo albergo hanno soggiornato personaggi quali Ernest Hemingway, Gabriele D'Annunzio, Enrico Caruso, Maria Callas, Rudolf Nureyev, Luchino Visconti. La maggior parte delle camere porta il nome di celebrità che sono state ospiti dell'albergo.

"Caruso" e "Don Carlos" sono i due ristoranti del Grand Hotel et De Milan. Qui gli ospiti possono gustare un'eccellente cucina mediterranea e raffinate ricette regionali, grazie all'abilità creativa dello Chef Angelo Gangemi. La cantina può vantare una selezione di vini italiani di pregio.

Il Grand Hotel et De Milan è un albergo molto apprezzato per l'offerta di sale per congressi e meeting. Tre le sale: Sala Puccini, Sala Giordano e Sala Verdi. Si tratta di sontuosi ambienti arredati con pregiati mobili d'epoca e tecnologicamente all'avanguardia, dove vengono organizzate conferenze, riunioni di lavoro ed importanti eventi sociali.

Grand Hotel et De Milan
Via Manzoni, 29 - 20121 Milano (Milano)
Tel. +39 02 723141
Fax +39 02 86460861

Grand Hotel et De Milan servizi

Camere

  • Camere per disabili
  • Connessione internet

Wellness

  • Palestra

Cucina e bar

  • Ristorante
  • Cocktail bar

Eventi

  • Convegni

Varie

  • Parcheggio
  • Lavanderia

Negli ultimi 30 giorni 8 viaggiatori hanno visualizzato questa pagina.